Psicoterapia di gruppo

Psicoterapia di gruppoLa terapia di gruppo è una psicoterapia in cui l’intervento clinico viene effettuato in un setting di gruppo.

La terapia di gruppo consiste solitamente in un lavoro ove a forme di terapia espressiva e corporea, giochi di ruolo, vengono associati momenti di condivisione verbale.

La Psicoterapia di gruppo sfrutta le interazioni tra i partecipanti ed è caratterizzata da una dinamicità  maggiore.

Le disfunzionalità  emergono nel gioco delle identificazioni e delle proiezioni (si possono vedere negli altri aspetti non riconosciuti di noi stessi, in modo ora positivo ora di rifiuto) e sono evidenziabili le risposte difensive dei pazienti sulle quali il terapeuta può intervenire tempestivamente e direttamente. Le emozioni si diffondono con grande facilità , tipo effetto domino.

Un certo numero di sedute individuali deve precedere sempre l’inserimento in un gruppo, ed in ogni caso, il terapeuta rimane disponibile ad episodiche sedute supplementari, in caso di forte bisogno o disagio.

La terapia di gruppo ha frequenza di 2/3 incontri mensili di due ore ciascuno (sempre nello stesso orario settimanale) ai quali si può aggiungere nel corso dell’anno 1/2 week-end di lavoro intensivo e residenziale.

Il gruppo viene attivato dal terapeuta su tematiche specifiche con un minimo di 6 partecipanti ed un massimo di 12.


 

terapia di gruppo